PERCHE' REALIZZA BOOK FOTO PROFESSIONALI ...

Le fotografie restano ancora il supporto digitale più importante per generare l'attenzione da parte dell’utente.
Una prima fotografia particolarmente attraente e accattivamente, con l'anteprima che appare anche nell'elenco di ricerca, otterrà l'effetto di generare nell'utente quella cusiosità che lo indurrà a entrare nella scheda dettaglio dell'immobile, leggere la descrizione, guardare tutte le altre immagini, le planimetrie il VR ed i modelli 3D, con ottime potenzialità di generare il contatto.

foto interni HDRI

Realizzare un book fotografico professionale con fotografie nitide in tutti i dettagli (tecnica HDRI) e con angolazioni che mostrino i particolari e il contesto più ampio è alla base della promozione piubblicitaria degli immobili.
Certamente prima di effettuare il book fotografico è necessarie preparare l'immobile e ove necessario effettuare anche l'home staging.

HOME STAGING
L’home staging è l'arte di abbellire e rendere piacevole l'immobile da vendere o locare, senza interventi strutturali e quindi con costi assolutamente contenuti.
L'home staging riduce i tempi di vendita o locazione degli immobili in maniera sostanziale (i tempi medi di vendita passano da 300 a 50 giorni) e riduce altresì le ormai diffusissime richieste di ribasso.
Il termine inglese “staged homes” significa mettere in scena la casa per essere fotografata e mostrata ai clienti e consiste nei seguenti interventi: tinteggiatura, ambienti salubri (esempio togliere muffa ed umidità dai muri), miglioramento generale della casa (pulizie e disposizione arredi) e valorizzazione della casa.
La codidetta regola delle 6R è alla base dell’home staging:
- RIDURRE (riferito ai tempi di vendita)
- RINFRESCARE
- RI-ARREDARE
- RIVALUTARE
- RIPARARE
- RIPULIRE

HDRI
Quando si scatta una scena che comprende sia una forte sorgente luminosa che intense ombre, si noterà che i dettagli, in ombra o in luce, andranno a perdersi. Immaginate di scattare una foto in una stanza illuminata da una finestra, purtroppo, nonostante la stanza sia esposta correttamente, il panorama che si osserva dalla finestra è stato annullato dalla luce bianca perché la finestra è sovraesposta. Oppure, il panorama che si osserva dalla finestra è correttamente esposto ma sfortunatamente la stanza è molto buia. Eppure guardando la scena ad occhio nudo si possono osservare contemporaneamente sia il panorama dalla finestra che la stanza.
Tuttavia, c’è un metodo che consente di mantenere il dettaglio di ogni singola parte dell’immagine: l’HDRI acronimo di High Dynamic Range Imaging.
HDRI (High Dynamic Range Imaging) è una tecnologia che estende la gamma dinamica di un'immagine e mostra i dettagli in ombra e in luce, permettendo la creazione d'immagini che siano il più vicino possibile simili all’effettiva quantità di luce presente in una specifica scena, cioè crea e gestisce immagini con un alto Dynamic Range.
Dynamic Range è una gamma di valori di luminosità tra il punto più e meno luminoso di una scena, essi possono essere registrati sulla matrice di una fotocamera digitale.
In contrasto con le moderne fotocamere che hanno una bassa gamma dinamica, l'occhio umano è in grado di discernere molti più valori tonali e vede i dettagli di qualunque oggetto con qualsiasi illuminazione.
La tecnologia HDRI consente di minimizzare questa discrepanza combinando diversi scatti per ottenere un'immagine molto vicino a quello che vede il fotografo con i suoi occhi.

P Please consider the environment before printing this web page. thinkbeforeprinting.org